Return to Website

Tutti abbiamo dei sogni. Qui, volendolo, puoi raccontare i tuoi.



  Ultimo
  Seguen.
  Scrivi
  Home
Preced.  
Primo  
Viewing Page 1 of 79 (Total Entries: 789)
February 5th 2017
04:28:05 AM
Il tuo nome  

Claudia

Prego, lascia un messaggio.  

Buongiorno ragazzi, buona domenica e buon anno anche se è già trascorso un mese del 2017.
Che dirvi? io vi ricordo tutti, qualche tempo fa si è rifatto vivo Bonzi con un messaggino che mi ha fatto molto piacere, appena ho un pò di tempo e voce per fare una chiacchierata lo chiamo, ora no perchè ho un raffreddore tremendo e sono senza voce.....
Latte, la stessa cosa vale per te, perchè anche di te ho un bel ricordo, tante serate passate a chiacchierare in rete, diciamo la verità ragazzi....noi siamo stati un pò i pionieri della rete, ora tutti sono in rete, ma ai nostri tempi eravamo in pochi....pochi ma buoni ahahah
Il tempo passa.....gòi anni passano sulle nostre spalle ma vi ricordo sempre tutti indistintamente....latte, Bonzi, Ciocco, Nadia ecc.ecc. un caro saluto a tutti voi!!!!! Latte, uno di questi giorni ti chiamo!!!! ciaooooooooooooo

   
November 5th 2007
12:25:36 PM
Il tuo nome  

4648

Prego, lascia un messaggio.  






4648 
data: 2007-10-04 10:29:40

sognatrice ( manca l'email / manca l'homepage) ha scritto:



Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni

giorno gli stessi percorsi,

chi non cambia la marcia,

chi non rischia e cambia colore dei vestiti,

chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,

chi preferisce il nero su bianco

e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,

proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.



Lenta

mente muore chi non capovolge il tavolo,

chi e' infelice sul lavoro,

chi non rischia la certezza per l'incertezza per inseguire un sogno,

chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.

Lentamente

muore chi non viaggia,

chi non legge,

chi non ascolta musica,

chi non trova grazia in se stesso.

Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare (...)

-Pablo Neruda-





   
November 5th 2007
12:25:05 PM
Il tuo nome  

4647

Prego, lascia un messaggio.  






4647 
data: 2007-10-02 21:03:23

creatura ( manca l'email / manca l'homepage) ha scritto:



sono andata a guardare ,antonio hai messo tutto e sai e mi ha colpito molto l'immagine che hai messo sulla seconda pagina (non versare...) migliore immagine a quei miei pensieri non potevi trovare. grazie....



un saluto a tutti





un saluto a tuti voi





   
November 5th 2007
12:24:42 PM
Il tuo nome  

4646

Prego, lascia un messaggio.  






4646 
data: 2007-09-30 08:37:27

Antonio ( sisiposta@hotmail.com / http://emozioni.altervista.org/) ha scritto:



Buona domenica a tutte/i.



Creatura, son riuscito a mettermi alla pari con le tue pagina.

Dalle uno sguardo e dimmi se ho scordato qualcosa.



Sonia, brava.

Stai diventando sempre più brava con il tuo acquario.





   
November 5th 2007
12:24:21 PM
Il tuo nome  

4645

Prego, lascia un messaggio.  






4645 
data: 2007-09-30 07:39:34

Antonio ( sisiposta@hotmail.com / http://emozioni.altervista.org/) ha scritto:



Caro Veltroni,

perché, per farci amare la patria,

per far si che ci sentiamo orgogliosi di un inno che ci vuole "schiavi di Roma",

per far che noi rispettiamo un governo e le istituzioni, che ci trattano da sudditi,

non ricorri ai metodi Birmanici?



Tanto, quella è la tua scuola.

Tanto quello è il tuo concetto di "Democrazia".

Imporre con la forza cioè che la ragione rifiuta.





   
November 5th 2007
12:24:00 PM
Il tuo nome  

4644

Prego, lascia un messaggio.  






4644 
data: 2007-09-29 16:24:34

Antonio ( sisiposta@hotmail.com / http://emozioni.altervista.org/) ha scritto:



Partita di calcetto tra nani.

Al momento di doversi spogliare, i giocatori scoprono che gli spogliatoi non

sono agibili.

"Non è possibile! Come facciamo ora a giocare se non possiamo spogliarci?"

Il Gestore del campo interviene:

"Scusate... fate 'na cosa... annate ar bar de fronte e spojateve dentro ar

bagno... er bare è de n’amico mio, nun ve preoccupate... vè lo fà fa’

tranquillamente..."

I 10 nani entrano nel bar e spiegano la situazione.

Il barista: "Tranquilli regà, nun c'è probblema..."

Intanto al bancone c'è un uomo ormai giunto al quinto campari col gin...

Da una porta vede uscire 5 nani in maglietta rossa... strabuzza gli occhi,

ma ricomincia a bere...

Dopo un altro po' vede uscire 5 nani con la maglietta blu...

Si gira di scatto verso il barista e con voce sbiascicata urla:

"Aoh! va' un po' a vede' de là!!! Te stanno a smontà er bijardino!!!"





   
November 5th 2007
12:23:35 PM
Il tuo nome  

4643

Prego, lascia un messaggio.  






4643 
data: 2007-09-28 21:54:31

creatura ( manca l'email / manca l'homepage) ha scritto:



va bene anche il verde anto tanto so che sei con loro cmq e penso che non c'è colore in questo appoggio , non so perchè hanno scelto il rosso e chi è stato non me lo chiedo so solo che è un pensiero per loro ed io mi fermo lì .

null'altro

baciotto creatura





   
November 5th 2007
12:23:07 PM
Il tuo nome  

4642

Prego, lascia un messaggio.  






4642 
data: 2007-09-28 18:45:20

Antonio ( sisiposta@hotmail.com / http://emozioni.altervista.org/) ha scritto:



Metterò qualcosa di VERDE perchè sempre i "sinistrossi" vedendo il rosso fanno passare che sono loro a manifestare.



Tanto sono ipocrati...





   
November 5th 2007
12:22:42 PM
Il tuo nome  

4641

Prego, lascia un messaggio.  






4641 
data: 2007-09-28 18:30:37

creatura ( manca l'email / manca l'homepage) ha scritto:



mi è arrivato questo messaggio



a sostengo dei coraggiosi birmani ven e sab indossiamo qualcosa di rosso.



creatura





   
November 5th 2007
12:22:11 PM
Il tuo nome  

4640

Prego, lascia un messaggio.  






4640 
data: 2007-09-28 08:17:16

creatura ( manca l'email / manca l'homepage) ha scritto:



un saluto a voi tutti



un pensiero alla birmania , hai ragione anto



vite spezzate in silenzio vite che non hanno bisogno di colori o distintivi ma che sono lì con tutto in cui credono amore pace e che sono disposti a perderla , questa forza che a noi manca noi che sappiamo solo lamentarci e come loro tanti altri muoiono in silenzio in questo mondo pazzo dove fa notizia il pancione di quella o quell'altra ....

un baciotto creatura





   


  Ultimo
  Seguen.
  Scrivi
  Home
Preced.  
Primo  
Viewing Page 1 of 79 (Total Entries: 789)


Powered by Bravenet